Il diritto alla solidarietà, il dovere del soccorso dei migranti

12-05-2018 09:16 -

Giovedì 24 maggio alle 13 presso la Sala stampa della Camera dei deputati, conferenza stampa per presentare la nuova collaborazione per le missioni di search and rescue nel Mediterraneo tra Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI) e la Ong spagnola Proactiva Open Arms

Giovedì 24 maggio, alle ore 13, presso la Sala stampa della Camera dei deputati in via della Missione 4, avrà luogo la conferenza stampa dal titolo "Il diritto alla solidarietà, il dovere del soccorso in mare dei migranti", in occasione della quale la Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI) e la Ong spagnola Proactiva Open Arms presenteranno un programma di collaborazione per le missioni di search and rescue nel Mediterraneo.

"Accogliere e soccorrere chi rischia la vita è un impegno alla base della nostra vocazione di cristiani e della nostra testimonianza di chiese – dichiara il presidente Luca Maria Negro –. Come Federazione delle chiese evangeliche abbiamo quindi ritenuto di doverci impegnare direttamente anche nel soccorso in mare e per questo abbiamo deciso di avviare un partenariato con la Ong Proactiva Open Arms, che da anni opera meritoriamente e con efficacia per salvare le vite di chi, fuggendo da persecuzioni e povertà, attraversa il Mediterraneo".

Dopo i saluti dell´On. Riccardo Magi, di +Europa, interverranno: Luigi Manconi, direttore dell´Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali (UNAR); Luca Maria Negro, presidente FCEI; Maria Bonafede, consigliera FCEI; Riccardo Gatti, capo missione e capitano Proactiva Open Arms; Paolo Naso, coordinatore programma Mediterranean Hope della FCEI. Modera Gian Mario Gillio, direttore responsabile agenzia NEV – Notizie evangeliche (FCEI).


Fonte: NEV - notizie evangeliche