L´Italia sono anch´io. Incontro del Comitato promotore con la presidente della Camera

25-04-2013 09:29 -

Roma (NEV), 24 aprile 2013 - Il prossimo 3 maggio la presidente della Camera dei deputati Laura Boldrini riceverà un´ampia delegazione della Campagna nazionale "L´Italia sono anch´io", che vede tra i promotori anche la Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI).

Il Comitato promotore della Campagna per i diritti di cittadinanza presenterà le due proposte di legge di iniziativa popolare depositate l´anno scorso in Parlamento. Il Comitato, a marzo del 2012, aveva raccolto più di 200 mila firme per le due leggi riguardanti la riforma della legge sulla cittadinanza, nonchè il riconoscimento del diritto di voto amministrativo alle persone di origine straniera, residenti da almeno 5 anni nel nostro paese. "Abbiamo molto apprezzato le Sue parole nel discorso di insediamento sui diritti, in particolare, sui diritti degli ultimi", si legge nella lettera inviata l´8 aprile alla presidente Boldrini da Graziano Delrio, presidente del Comitato promotore della Campagna, nonché sindaco di Reggio Emilia e presidente dell´ANCI. "In particolare - scrive Delrio - Le siamo grati per aver sottolineato con forza la necessità di andare presto verso una riforma della legge sulla cittadinanza che introduca lo ius soli".

La Campagna è promossa da Acli, Arci, Asgi-Associazione studi giuridici sull´immigrazione, Caritas Italiana, Centro Astalli, Cgil, Cnca-Coordinamento nazionale delle comunità d´accoglienza, Comitato 1° Marzo, Coordinamento nazionale degli enti locali per la pace e i diritti umani, Emmaus Italia, Fcei-Federazione Chiese Evangeliche In Italia, Fondazione Migrantes, Libera, Lunaria, Il Razzismo Brutta Storia, Rete G2 - Seconde Generazioni, Sei Ugl, Tavola della Pace, Terra del Fuoco, Legambiente. Sostiene l´iniziativa l´editore Carlo Feltrinelli (www.litaliasonoanchio.it, anche su facebook).

Fonte: NEV