Un percorso per la Riforma si snoda in tutta Europa

22-06-2016 08:36 -

Per celebrare i 500 anni dall´affissione delle tesi di Lutero, un fitto calendario di eventi nelle città protagoniste della rivoluzione del XVI secolo

Un percorso lungo tutta l´Europa per celebrare i 500 anni della Riforma protestante. 67 città unite idealmente dal filo rosso della grande rivoluzione che scosse il vecchio continente nel sedicesimo secolo.

Roma come Worms, Eisenach come Augusta, ma anche Cambridge, Dublino, Praga, Venezia: ogni città ospiterà manifestazioni, attività, rievocazioni per rendere noto al mondo il ruolo giocato nella nascita e nello sviluppo dell´eresia di Lutero, Calvino e tanti altri.

Non a caso l´ultima tappa del grosso Tir adibito a location per eventi sarà nel maggio prossimo Wittemberg, alla cui porta della chiesa del castello Martin Lutero affisse le 95 tesi. In questa ultima occasione è previsto l´afflusso di centinaia di migliaia di persone dal momento che saranno ospitate chiese e associazioni ad esse legate provenienti da tutto il mondo, e si svolgerà un campo giovanile con circa 20 mila ragazze e ragazzi presenti. Il percorso partirà il prossimo 3 novembre da Ginevra, città di Calvino e oggi sede del Consiglio ecumenico delle chiese (Cec) e di numerose altre organizzazioni internazionali, religiose e no.

La città svizzera ospiterà un seminario, una tavola rotonda sul tema della Pace e una mostra digitale sugli anni della Riforma. Il tour si snoderà inoltre fra Olanda e Ungheria, Slovenia e Romania, Francia e Irlanda, rimarcando il carattere continentale delle celebrazioni. Ben 17 le nazioni coinvolte.



Fonte: Riforma.it