Nuovo direttivo per il Consiglio delle chiese cristiane di Milano

16-06-2016 20:38 -

Il Consiglio delle chiese cristiane di Milano (CCCM), organismo nato nel 1998 del quale fanno attualmente parte 18 chiese cristiane di diverse confessioni, martedì 14 giugno ha eletto un nuovo comitato direttivo alla cui presidenza è stato chiamato il pastore valdese di Milano Giuseppe Platone.

Al momento dell´elezione il pastore Platone ha, tra l´altro, dichiarato che le prossime iniziative che il mondo protestante milanese sta mettendo in cantiere, in occasione del Cinquecentenario della Riforma, saranno vissute in un orizzonte ecumenico. "Chissà se riusciremo come cristiani della stessa città a dire insieme che la Riforma protestante, pur tra luci e ombre, sostanzialmente è stata una cosa buona per la cristianità del tempo e per quella di oggi? E´ un bell´esercizio di riconciliazione delle memorie. Lasciamoci sorprendere, una volta ancora, da quello Spirito che soffia dove vuole e sospinge la navicella ecumenica verso nuovi approdi. L´ultimo dei quali è la ´diaconia ecumenica´ fortemente caratterizzata dal lavoro in pieno svolgimento per i ´corridoi umanitari´. Teologicamente divisi, ma uniti nella solidarietà verso gli ultimi. Il che fa ben sperare per il futuro che ci attende".

Fonte: NEV - notizie evangeliche