Luterani e cattolici organizzano un evento ecumenico nell´autunno 2016

29-01-2015 18:48 -


Prosegue il cammino ecumenico in vista del Giubileo della Riforma del 2017

Roma (NEV), 21 gennaio 2015 - La Federazione luterana mondiale (FLM) e il Pontificio consiglio per la promozione dell´unità dei cristiani (PCPCU) hanno in programma un evento ecumenico nell´autunno 2016. Questo si legge nel comunicato congiunto della FLM e del PCPCU col quale entrambe le organizzazioni esprimono la volontà di proseguire nella direzione del dialogo rendendolo più stretto in vista del 2017, anno della commemorazione dei 500 anni della Riforma di Lutero. Proprio nel 2017 ricorreranno anche i 50 anni di dialogo ecumenico tra la FLM e la chiesa cattolico romana.

L´evento del 2016 vuole costituire un ulteriore passo in avanti nel dialogo luterano-cattolico, mettendone in luce i progressi sinora raggiunti, tra i quali la stesura congiunta del documento "Dal conflitto alla comunione. Commemorazione luterano cattolica della Riforma nel 2017". Pubblicato nel 2013, il documento rappresenta il primo tentativo di descrivere insieme la Riforma protestante. In esso vengono analizzate le questioni teologiche fondamentali che portarono alla Riforma del Cinquecento, e la loro evoluzione nel dibattito ecumenico contemporaneo. Sulla base del documento è in previsione l´elaborazione di una liturgia comune in vista del 2017. Luoghi, data e ospiti dell´evento ecumenico dell´autunno 2016 saranno resi noti prossimamente.