Valdesi e metodisti. Il 24 agosto al via l´annuale Sinodo di Torre Pellice

19-08-2014 09:01 -


L´annuale Sinodo delle chiese metodiste e valdesi si terrà, com´è tradizione, dal 24 al 29 agosto presso la "Casa valdese" di Torre Pellice (Torino). Tra i temi all´attenzione dei 180 sinodali - pastori e "laici" in numero uguale - figureranno la missione delle chiese nell´Italia e nell´Europa caratterizzate dalla crisi, la formazione giovanile e l´interculturalità, l´essere chiesa insieme, l´ecumenismo, il Cinquecentenario della Riforma nel 2017, la libertà religiosa in Italia e l´Otto per mille. Lo ha anticipato il moderatore della Tavola valdese, il pastore Eugenio Bernardini, a capo dell´organo esecutivo dell´Unione delle chiese metodiste e valdesi.

A dare il via ai lavori sinodali sarà il culto d´apertura che si terrà il 24 agosto alle 15.30 nel tempio di Torre Pellice. La predicazione è affidata al pastore Claudio Pasquet. Durante il culto sarà consacrato al ministero diaconale Demetrio Canale.

Sabato 23 agosto dalle 14:30 presso la Casa Unionista di Torre Pellice si terrà il consueto appuntamento "presinodo", evento organizzato dalla Federazione giovanile evangelica italiana (F.G.E.I.) con Radio Beckwith (RBE) e il Coordinamento attività scoutistiche distrettuali (C.A.S.D.), dal titolo "Il nuovo, l´occulto, l´ignoto. Imparare a conoscere e condividere nella mediazione". Alle ore 16:00 presso la biblioteca di Torre Pellice avrà luogo anche il "presinodo" delle donne, organizzato dalla Federazione delle donne evangeliche in Italia (FDEI) e dalla Federazione femminile valdese e metodista (FFEVM), dal titolo "Costruiamo nuove relazioni".

Fonte: NEV