Conferenza "Lotta per l´Italia laica e protestantesimo (1948-1955)" con presentazione del libro
Sabato 9 maggio 2015, conferenza con presentazione del libro "Lotta per l'Italia laica e protestantesimo (1948-1955)", presente l'autore Stefano Gagliano. Saluti di Gaetano Turcio, Presidente della Comunità di Lucca. Introduzione del Professore e Pastore, Domenico Maselli ed intervento dell'autore.
«Il presente saggio affronta per la prima volta la storia della libertà religiosa in Italia dopo l'entrata in vigore della Costituzione repubblicana. [...] Il saggio è molto ben costruito e ha come oppositore di questa battaglia di libertà il potere democristiano, che continuava ad asserire in Italia e all'estero che "la libertà in Italia è pienamente assicurata", mentre di fatto la legislazione in vigore restava quella fascista del 1930-31, e il governo, specialmente per opera del ministro dell'Interno Mario Scelba, si oppose a ogni cambio della situazione. [...] Si scopre così una lacuna nella nostra storiografia su quello che, a parer nostro, è uno dei punti più dolenti della nostra democrazia, che in sessantasette anni dalla fine della guerra non è riuscita a rendere prescrittive e pienamente operanti le affermazioni della nostra Costituzione, che proclamano la piena libertà religiosa». Domenico Maselli, introduzione a "Lotta per l'Italia laica e protestantesimo (1948-1955)"
Saluti di Gaetano Turcio, Presidente della Comunità di Lucca
Introduce Domenico Maselli, Professore e Pastore
Intervento dell'autore, Prof. Stefano Gagliano