19 Dicembre 2018
[]

Servizi
percorso: Home > Servizi > Generici

TESTAMENTO BIOLOGICO

Generici
La legislazione attualmente in vigore impone che nessuno possa sottoporre una persona ad accanimento terapeutico contro la propria volontà, rendendo così utile ed opportuno il testamento biologico.

Per questo in tutta Italia, con l´arrivo dell´autunno è ripresa l´attività degli sportelli delle chiese evangeliche dove poter depositare il proprio testamento biologico.

Si tratta di un impegno portato avanti dalle singole comunità locali che è espressione di una particolare attenzione che i protestanti italiani riservano al tema dell´autodeterminazione e della libertà di scelta di ogni cittadino.

La possibilità di depositare le proprie direttive anticipate per i trattamenti sanitari di fine vita è riservata a tutti, credenti e non credenti, senza distinzione. Gli sportelli, oltre a fornire i moduli per raccogliere le direttive anticipate di fine vita, forniscono informazioni anche in materia giuridica sul delicato tema.

Nel formulario potranno essere indicate le cure alle quali si vuole o non si vuole sottostare e il nome del fiduciario che rappresenterà ai medici le volontà del malato.

I moduli compilati saranno conservati presso i rispettivi archivi delle chiese, naturalmente nel rispetto di tutte le indicazioni sulla privacy e la tutela della persona. Per orari e giorni di apertura degli sportelli va consultata ogni singola comunità locale.

Lo sportello più vicino è quello presso la chiesa Valdese di Lucca, Via Galli Tassi 50, aperto nel primo e nel terzo sabato di ogni mese dalle ore 16.00 alle 18.00.

Eventi

[<<] [Dicembre 2018] [>>]
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

UN GIORNO UNA PAROLA

BUONA DOMENICA

DOMENICA 30 SETTEMBRE - 19ª DOPO PENTECOSTE

Questo è il comandamento che abbiamo ricevuto da lui: che chi ama Dio ami anche suo fratello (I Giovanni 4,21)

Salmo della settimana: 56
Testi per il culto pubblico: Marco 12,28-34; Romani 14,17-19
Predicazione: Giacomo 2,1-13

Testi del giorno:

Nella mia angoscia invocai il Signore; il Signore mi rispose e mi portò in salvo (118,5)

In Cristo Gesù abbiamo la libertà di accostarci a Dio, con piena fiducia, mediante la fede in lui (Efesini 3,12)

Se ero assillato da una forte angoscia, la tua fedeltà mi è stata promessa. Tu hai sorretto chi inciampava e lo strapperai sempre al precipizio. Anche quando non vedevo la strada, la tua parola me l´ha indicata. La meta era vicina.

Jochen Klepper

PREGHIERA

Signore nostro Dio,
dacci di guardare al mondo in
cui ci hai messi con gratitudine,
come allo spazio che ci hai dato
perché ne gioissimo insieme a
tutti gli umani. Dacci di guardare
al mondo in cui ci hai messi
con responsabilità, e non come
padroni che non conoscono
limiti. Dacci di guardare agli
altri umani come esseri solidali
accomunati a noi dai nostri errori
e dalla tua promessa di vita.
Amen

Foto gallery

[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata