19 Dicembre 2018
[]

News
percorso: Home > News > News

La Diaconia valdese è membro del Consiglio Nazionale del Terzo Settore

21-02-2018 17:43 - News
Il segretario esecutivo Gianluca Barbanotti: «Siamo orgogliosi di questo riconoscimento; è l´occasione per portare al tavolo della discussione il punto di vista protestante»

«Nei giorni scorsi è giunta una lieta notizia alla Commissione sinodale per la diaconia valdese (Csd): la nomina nel Consiglio Nazionale del Terzo Settore – dice a Riforma.it Gianluca Barbanotti, segretario esecutivo della Diaconia valdese –. Il Consiglio nazionale – prosegue Barbanotti –, è un organismo di nuova nomina voluto dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali per governare il sistema dell´associazionismo e della cooperazione in Italia».

Il Codice del Terzo Settore è stato istituito con decreto legislativo 117/2017 lo scorso agosto, per riformare tutta la materia inerente ai servizi sociali e assistenziali connessi con il volontariato, con il servizio civile, con la cooperazione sociale, con le Ong, con gli enti ecclesiastici e le imprese sociali. Al primo punto prevede la disciplina del «Consiglio nazionale del terzo Settore».

«La chiesa valdese, in particolar modo attraverso la diaconia, sostiene il welfare italiano con presenza e attenzione dedicata ai migranti, agli anziani, ai minori e ai disabili, grazie alla sua rete nazionale. L´organismo nazionale appena sorto – prosegue Barbanotti – avrà compiti tecnico-consultivi, e dovrà accompagnare il ministro, i viceministri e i sottosegretari nella formulazione di pareri e decisioni da prendere. Siamo orgogliosi di questo riconoscimento – prosegue –; è l´occasione per portare al tavolo della discussione anche il punto di vista della diaconia protestante. Cercheremo di interpretare e mostrare, nel migliore dei modi, il pluralismo del protestantesimo italiano – conclude Barbanotti –, che tanto ha fatto per favorire la crescita della nostra società, senza dimenticare quel "sistema chiesa" che sostiene, attraverso l´Otto per mille, diverse associazioni e che, attraverso la Diaconia valdese, troveranno voce nel Consiglio nazionale».

Proponiamo a questo link l´intervista pubblicata sul settimanale Riforma al sottosegretario al ministero del lavoro e delle politiche sociali Luigi Bobba,che illustra le motivazioni che hanno spinto il governo a riformare la legge sui servizi sociali e assistenziali connessi con il volontariato con la cooperazione sociale, le Ong, gli enti ecclesiastici, le imprese sociali.


Fonte: Riforma.it

Eventi

[<<] [Dicembre 2018] [>>]
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

UN GIORNO UNA PAROLA

BUONA DOMENICA

DOMENICA 30 SETTEMBRE - 19ª DOPO PENTECOSTE

Questo è il comandamento che abbiamo ricevuto da lui: che chi ama Dio ami anche suo fratello (I Giovanni 4,21)

Salmo della settimana: 56
Testi per il culto pubblico: Marco 12,28-34; Romani 14,17-19
Predicazione: Giacomo 2,1-13

Testi del giorno:

Nella mia angoscia invocai il Signore; il Signore mi rispose e mi portò in salvo (118,5)

In Cristo Gesù abbiamo la libertà di accostarci a Dio, con piena fiducia, mediante la fede in lui (Efesini 3,12)

Se ero assillato da una forte angoscia, la tua fedeltà mi è stata promessa. Tu hai sorretto chi inciampava e lo strapperai sempre al precipizio. Anche quando non vedevo la strada, la tua parola me l´ha indicata. La meta era vicina.

Jochen Klepper

PREGHIERA

Signore nostro Dio,
dacci di guardare al mondo in
cui ci hai messi con gratitudine,
come allo spazio che ci hai dato
perché ne gioissimo insieme a
tutti gli umani. Dacci di guardare
al mondo in cui ci hai messi
con responsabilità, e non come
padroni che non conoscono
limiti. Dacci di guardare agli
altri umani come esseri solidali
accomunati a noi dai nostri errori
e dalla tua promessa di vita.
Amen

Foto gallery

[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata