25 Settembre 2018
[]

News
percorso: Home > News > Sinodo

Il Sinodo fa proprio il "Manifesto per l´accoglienza"

30-08-2018 11:46 - Sinodo
Un testo, quello della Fcei, apprezzato dall´assise delle chiese metodiste e valdesi

«Denunciamo e critichiamo la campagna politica contro gli immigrati e i richiedenti a silo che a fronte di arrivi in diminuzione e perfettamente sostenibili in un quadro di solidarietà europea esaspera e drammatizza il dibattito pubblico», questo è uno dei tredici punti che compongono il «Manifesto per l´accoglienza» che ieri pomeriggio il Sinodo delle chiese metodiste e valdesi ha fatto proprio dopo un acceso dibattito.

Presentato lo scorso 8 agosto dal Consiglio della Federazione delle chiese evangeliche in Italia (Fcei), il manifesto «afferma il diritto degli ultimi e delle persone a rischio ha dichiarato la pastora valdese Maria Bonafede, membro del Consiglio della Fcei all´Agenzia stampa Nev, che cura l´ufficio stampa del Sinodo. Riteniamo molto gravi l´odio e la xenofobia, propri del discorso politico del Governo italiano ha rilevato Bonafede . Questo manifesto è uno strumento prezioso che a partire dalle parole di Gesù ci ricorda non solo la nostra vocazione, ma anche il mandato biblico dell´amore per il nostro prossimo e per lo straniero».

«Ogni forma di razzismo è per noi un´eresia teologica» si legge infatti nel Manifesto, che si apre con alcune citazioni bibliche sull´accoglienza e sui diritti dello straniero.

Il Manifesto propone quattordici punti e nei quali si ribadiscono, da una parte affermazioni bibliche teologiche e dall´altra, richiami per affermare «la falsa contrapposizione tra accoglienza degli immigrati e bisogni degli italiani» invitando allo «scambio interculturale nel quadro dei principi della Costituzione; alla protezione internazionale e alla tutela dei diritti»; infine «la buona pratica dei corridoi umanitari».

Inoltre il documento invita a un «linguaggio rispettoso della dignità e a una presa di posizione contro xenofobia e razzismo e si denuncia l´esasperazione del dibattito pubblico sul tema delle migrazioni».

Gli ultimi due punti sono un appello alle chiese sorelle dell´Europa perché accolgano quote di richiedenti asilo e spingano i loro governi a promuovere politiche di condivisione dei flussi migratori in un quadro di solidarietà e responsabilità condivise, richiamando all´amore di Dio, che è più forte degli egoismi di individui e di nazioni.


Fonte: chiesavaldese.org

Eventi

[<<] [Settembre 2018] [>>]
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

UN GIORNO UNA PAROLA

MERCOLEDÌ 19 SETTEMBRE

Il Signore placa il fragore dei mari, il fragore dei loro flutti, e il tumulto dei popoli (Salmo 65,7)

La pace di Dio, che supera ogni intelligenza, custodirà i vostri cuori e i vostri pensieri in Cristo Gesù (Filippesi 4,7)

Vieni, Signore, nella nostra città chiassosa, per mezzo del tuo silenzio, in modo che chi ha perso coraggio chieda e riceva da te la forza per continuare il cammino in mezzo al chiasso e ai conflitti verso la tua eternità.

Hans von Lehndorff

Atti degli apostoli 9,36-42; Ecclesiaste 6,1-12

PREGHIERA

Signore nostro Dio,
dacci di guardare al mondo in
cui ci hai messi con gratitudine,
come allo spazio che ci hai dato
perché ne gioissimo insieme a
tutti gli umani. Dacci di guardare
al mondo in cui ci hai messi
con responsabilità, e non come
padroni che non conoscono
limiti. Dacci di guardare agli
altri umani come esseri solidali
accomunati a noi dai nostri errori
e dalla tua promessa di vita.
Amen

Foto gallery

[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata