22 Gennaio 2019
[]

News
percorso: Home > News > News

Firenze dedica un ponte a Giorgio Spini

11-09-2018 08:03 - News
Sabato 22 settembre 2018, alle ore 12, sarà intitolato a Giorgio Spini, illustre storico e accademico fiorentino, il ponte sul Mugnone, che inizia da viale Strozzi, all´altezza di via Spadolini, e termina in piazza della Costituzione all´altezza di via XX settembre. Lo ha deciso la giunta di Palazzo Vecchio dando il via libera alla proposta presentata dall´assessore alla Toponomastica dopo la mozione approvata in Consiglio comunale.

Giorgio Spini si è spento a Firenze nel gennaio 2006. La sua è stata una vita vissuta all´insegna dell´antifascismo e della sua fede metodista. Dopo l´impegno nel Partito d´Azione e la guerra di liberazione intraprese la carriera universitaria e divenne uno storico di fama mondiale.

Predicatore laico evangelico e membro della Tavola Valdese, organo esecutivo delle Chiese metodiste e valdesi, si adoperò in favore della libertà religiosa ed ebbe un ruolo di spicco nelle trattative per l´Intesa tra la Chiesa Valdese e la Repubblica italiana (1984).


Fonte: NEV - notizie evangeliche

UN GIORNO UNA PAROLA

SABATO 19 GENNAIO

Il Signore degli eserciti ha fatto questo piano; chi potrà frustrarlo? La sua mano è stesa; chi gliela farà ritirare? (Isaia 14, 27)

Se Dio è per noi chi sarà contro di noi? (Romani 8, 31)

Sei sempre più grande, o Dio, delle nostre timide aspettative. Tu compi cose nuove e inimmaginabili. Quando intorno a noi un mondo crolla, Tu fai sorgere la tua nuova creazione.
Frans Cromphout

Matteo 6, 6-13; Genesi 11, 1-9

Eventi

[<<] [Gennaio 2019] [>>]
LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
23-01-2019 - eventi
[ continua ]
24-01-2019 - eventi
[ continua ]

PREGHIERA

."Signore, mi offri questo nuovo anno come una vetrata da assemblare, con trecentosessantacinque pezzi di tutti i colori che rappresentano i giorni della mia vita. Inserirò il rosso del mio amore e del mio entusiasmo, il viola delle mie pene e dei miei lutti, i verde delle mie speranze ed il rosa dei miei sogni; il blu o il grigio dei miei impegni e delle mie lotte, il giallo e l'oro dei miei raccolti... Serberò il bianco per i giorni ordinari.... ed il nero per quelli in cui mi sembrerai assente! Salderò il tutto con la preghiera della mia fede e con la serena fiducia in Te. Signore, ti chiederò soltanto di illuminare dall'interno questa vetrata della mia vita, per mezzo della luce della tua presenza e per mezzo del fuoco del tuo Spirito di Vita. Così, in trasparenza, coloro che incontrerò quest'anno, vi scopriranno, forse, il volto del tuo Figlio Beneamato, Gesù Cristo, il nostro Signore. Amen!" (La vetrata della mia vita, in Spalanca la Finestra)

Foto gallery

[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata