25 Settembre 2018
[]

News
percorso: Home > News > News

Emergenza freddo. Esercito della Salvezza e metodisti in prima linea

20-02-2018 12:01 - News
Per i senza tetto l´Esercito della Salvezza lancia la Campagna 2018 "cappuccino in sospeso", mentre la comunità metodista di Roma ogni domenica offre "colazioni in strada"

"Accanto alla povertà che si vede c´è anche una povertà di relazioni, che possiamo superare nell´incontro con gli altri" ha dichiarato all´Agenzia stampa NEV Francesca Danese, responsabile relazioni esterne dell´Esercito della Salvezza (EdS), nel presentare la campagna "Cappuccino in sospeso" lanciata ieri a Roma. "Il nostro grazie va a tutti quelli e quelle che contribuiranno a donare un po´ di calore umano acquistando un caffè, un cappuccino e lo lasceranno ´in sospeso´ per un avventore nel bisogno", così Massimo Tursi capo del Comando EdS Italia e Grecia, che prosegue: "La nostra riconoscenza va anche a Fabio Spada, presidente della Federazione italiana pubblici esercizi (FIPE) della Confcommercio Roma, che ci ha permesso di allargare l´offerta accogliendo le nostre tazze solidali anche nei bar storici del centro". Da questa mattina sono già 90 gli scontrini raccolti per il cappuccino sospeso.

Nella sola capitale l´EdS in un anno ha distribuito 15.000 i pasti. Grazie a diversi progetti EdS fra cui il banco alimentare, il soccorso invernale, l´accoglienza ai rifugiati, gli interventi delle unità mobili con coperte e medicine le persone assistite in un anno sono state 57.779.

"Sono in aumento, fra le persone senza fissa dimora, le donne, i giovani e anche uomini in giacca e cravatta che faticano ad arrivare alla fine del mese. Le nostre parole chiave sono rispetto, ascolto e dignità", dice Danese. Ma l´EdS non promuove "solo" i cappuccini sospesi. "Il nostro obiettivo aggiunge Danese è liberare le persone dalla povertà", ed illustra anche i progetti Angel Tree, per esaudire i desideri di bambini in famiglie poco abbienti; gli interventi con le prostitute e vittime di tratta; i centri di accoglienza di Atena Lucana in Campania; il laboratorio di Castelvetrano in Sicilia per minori stranieri non accompagnati con la collaborazione di alcune sarte anziane; il Selah Caffè in Piemonte, luogo di incontro e scambio per rimettere insieme una comunità.

Sulla stessa linea, il progetto Breakfast Time Roma, che la chiesa metodista della capitale ha ripreso dall´omonima iniziativa milanese e che verrà avviato domenica prossima, 25 febbraio 2018, e che prevede la distribuzione di 30 colazioni (bevanda calda, un panino, frutta e un dolce) nelle zone limitrofe al tempio di via XX Settembre. "Fra Palazzo Massimo, Teatro dell´Opera, via Nazionale e piazza della Repubblica sono molte le persone senza fissa dimora che desideriamo aiutare. Per ora inizieremo a domeniche alternate, ma speriamo presto di poter fornire questo servizio tutte le domeniche" fa sapere Fabio Perroni, della chiesa metodista di Roma. "È un´iniziativa aperta a tutti, che ci permette di fare la nostra parte insieme a tante realtà religiose e laiche già attive sul territorio". Per partecipare o contribuire scrivere a info@metodistiroma.it.


Fonte: NEV-Notizie Evangeliche.it

Eventi

[<<] [Settembre 2018] [>>]
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

UN GIORNO UNA PAROLA

MERCOLEDÌ 19 SETTEMBRE

Il Signore placa il fragore dei mari, il fragore dei loro flutti, e il tumulto dei popoli (Salmo 65,7)

La pace di Dio, che supera ogni intelligenza, custodirà i vostri cuori e i vostri pensieri in Cristo Gesù (Filippesi 4,7)

Vieni, Signore, nella nostra città chiassosa, per mezzo del tuo silenzio, in modo che chi ha perso coraggio chieda e riceva da te la forza per continuare il cammino in mezzo al chiasso e ai conflitti verso la tua eternità.

Hans von Lehndorff

Atti degli apostoli 9,36-42; Ecclesiaste 6,1-12

PREGHIERA

Signore nostro Dio,
dacci di guardare al mondo in
cui ci hai messi con gratitudine,
come allo spazio che ci hai dato
perché ne gioissimo insieme a
tutti gli umani. Dacci di guardare
al mondo in cui ci hai messi
con responsabilità, e non come
padroni che non conoscono
limiti. Dacci di guardare agli
altri umani come esseri solidali
accomunati a noi dai nostri errori
e dalla tua promessa di vita.
Amen

Foto gallery

[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata