19 Dicembre 2018
[]

News
percorso: Home > News > News

Emergenza freddo. Esercito della Salvezza e metodisti in prima linea

20-02-2018 12:01 - News
Per i senza tetto l´Esercito della Salvezza lancia la Campagna 2018 "cappuccino in sospeso", mentre la comunità metodista di Roma ogni domenica offre "colazioni in strada"

"Accanto alla povertà che si vede c´è anche una povertà di relazioni, che possiamo superare nell´incontro con gli altri" ha dichiarato all´Agenzia stampa NEV Francesca Danese, responsabile relazioni esterne dell´Esercito della Salvezza (EdS), nel presentare la campagna "Cappuccino in sospeso" lanciata ieri a Roma. "Il nostro grazie va a tutti quelli e quelle che contribuiranno a donare un po´ di calore umano acquistando un caffè, un cappuccino e lo lasceranno ´in sospeso´ per un avventore nel bisogno", così Massimo Tursi capo del Comando EdS Italia e Grecia, che prosegue: "La nostra riconoscenza va anche a Fabio Spada, presidente della Federazione italiana pubblici esercizi (FIPE) della Confcommercio Roma, che ci ha permesso di allargare l´offerta accogliendo le nostre tazze solidali anche nei bar storici del centro". Da questa mattina sono già 90 gli scontrini raccolti per il cappuccino sospeso.

Nella sola capitale l´EdS in un anno ha distribuito 15.000 i pasti. Grazie a diversi progetti EdS – fra cui il banco alimentare, il soccorso invernale, l´accoglienza ai rifugiati, gli interventi delle unità mobili con coperte e medicine – le persone assistite in un anno sono state 57.779.

"Sono in aumento, fra le persone senza fissa dimora, le donne, i giovani e anche uomini in giacca e cravatta che faticano ad arrivare alla fine del mese. Le nostre parole chiave sono rispetto, ascolto e dignità", dice Danese. Ma l´EdS non promuove "solo" i cappuccini sospesi. "Il nostro obiettivo – aggiunge Danese – è liberare le persone dalla povertà", ed illustra anche i progetti Angel Tree, per esaudire i desideri di bambini in famiglie poco abbienti; gli interventi con le prostitute e vittime di tratta; i centri di accoglienza di Atena Lucana in Campania; il laboratorio di Castelvetrano in Sicilia per minori stranieri non accompagnati con la collaborazione di alcune sarte anziane; il Selah Caffè in Piemonte, luogo di incontro e scambio per rimettere insieme una comunità.

Sulla stessa linea, il progetto Breakfast Time Roma, che la chiesa metodista della capitale ha ripreso dall´omonima iniziativa milanese e che verrà avviato domenica prossima, 25 febbraio 2018, e che prevede la distribuzione di 30 colazioni (bevanda calda, un panino, frutta e un dolce) nelle zone limitrofe al tempio di via XX Settembre. "Fra Palazzo Massimo, Teatro dell´Opera, via Nazionale e piazza della Repubblica sono molte le persone senza fissa dimora che desideriamo aiutare. Per ora inizieremo a domeniche alternate, ma speriamo presto di poter fornire questo servizio tutte le domeniche" fa sapere Fabio Perroni, della chiesa metodista di Roma. "È un´iniziativa aperta a tutti, che ci permette di fare la nostra parte insieme a tante realtà religiose e laiche già attive sul territorio". Per partecipare o contribuire scrivere a info@metodistiroma.it.


Fonte: NEV-Notizie Evangeliche.it

Eventi

[<<] [Dicembre 2018] [>>]
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

UN GIORNO UNA PAROLA

BUONA DOMENICA

DOMENICA 30 SETTEMBRE - 19ª DOPO PENTECOSTE

Questo è il comandamento che abbiamo ricevuto da lui: che chi ama Dio ami anche suo fratello (I Giovanni 4,21)

Salmo della settimana: 56
Testi per il culto pubblico: Marco 12,28-34; Romani 14,17-19
Predicazione: Giacomo 2,1-13

Testi del giorno:

Nella mia angoscia invocai il Signore; il Signore mi rispose e mi portò in salvo (118,5)

In Cristo Gesù abbiamo la libertà di accostarci a Dio, con piena fiducia, mediante la fede in lui (Efesini 3,12)

Se ero assillato da una forte angoscia, la tua fedeltà mi è stata promessa. Tu hai sorretto chi inciampava e lo strapperai sempre al precipizio. Anche quando non vedevo la strada, la tua parola me l´ha indicata. La meta era vicina.

Jochen Klepper

PREGHIERA

Signore nostro Dio,
dacci di guardare al mondo in
cui ci hai messi con gratitudine,
come allo spazio che ci hai dato
perché ne gioissimo insieme a
tutti gli umani. Dacci di guardare
al mondo in cui ci hai messi
con responsabilità, e non come
padroni che non conoscono
limiti. Dacci di guardare agli
altri umani come esseri solidali
accomunati a noi dai nostri errori
e dalla tua promessa di vita.
Amen

Foto gallery

[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata