13 Dicembre 2018
[]

News
percorso: Home > News > News

Abolizione legge Mancino? Immediato il "no" del moderatore della Tavola valdese

05-08-2018 07:58 - News
Il pastore Bernardini si associa alla preoccupazione espressa dall´Unione delle comunità ebraiche italiane: la proposta del ministro Fontana un´offesa intollerabile alla memoria antifascista e antinazista del Paese

"Sbagliato, inopportuno e intempestivo", così il moderatore della Tavola valdese, pastore Eugenio Bernardini, ha commentato il proposito del ministro per la famiglia e le disabilità Lorenzo Fontana, subito assecondato dal vicepremier Matteo Salvini, di cancellare la legge "Mancino" approvata nel 1993 per contrastare gesti, azioni e slogan legati all´ideologia nazifascista, aventi per scopo l´incitazione alla violenza e alla discriminazione per motivi razziali, etnici, religiosi o nazionali.

"In un tempo in cui negli stadi, per le strade e anche in altri spazi pubblici si moltiplicano attacchi verbali e violenze contro immigrati, richiedenti asilo, uomini e donne di colore, non capiamo il senso di una proposta che ha il sapore ideologico della tolleranza benevola nei confronti di chi adotta un linguaggio o un comportamento antisemita, razzista e discriminatorio. Vogliamo sperare – continua Bernardini – che il proposito annunciato sia un´improvvisazione estiva e che la maggioranza di governo non voglia assecondare un progetto di questa portata. Come minoranza che ha subito violenze e discriminazioni – conclude il moderatore – la Chiesa valdese (Unione delle chiese metodisti e valdesi) si associa alla preoccupazione espressa dall´Unione delle comunità ebraiche italiane (UCEI) che ritiene il progetto un´offesa intollerabile alla memoria antifascista e antinazista del Paese".


Fonte: NEV - notizie evangeliche

Eventi

[<<] [Dicembre 2018] [>>]
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

UN GIORNO UNA PAROLA

BUONA DOMENICA

DOMENICA 30 SETTEMBRE - 19ª DOPO PENTECOSTE

Questo è il comandamento che abbiamo ricevuto da lui: che chi ama Dio ami anche suo fratello (I Giovanni 4,21)

Salmo della settimana: 56
Testi per il culto pubblico: Marco 12,28-34; Romani 14,17-19
Predicazione: Giacomo 2,1-13

Testi del giorno:

Nella mia angoscia invocai il Signore; il Signore mi rispose e mi portò in salvo (118,5)

In Cristo Gesù abbiamo la libertà di accostarci a Dio, con piena fiducia, mediante la fede in lui (Efesini 3,12)

Se ero assillato da una forte angoscia, la tua fedeltà mi è stata promessa. Tu hai sorretto chi inciampava e lo strapperai sempre al precipizio. Anche quando non vedevo la strada, la tua parola me l´ha indicata. La meta era vicina.

Jochen Klepper

PREGHIERA

Signore nostro Dio,
dacci di guardare al mondo in
cui ci hai messi con gratitudine,
come allo spazio che ci hai dato
perché ne gioissimo insieme a
tutti gli umani. Dacci di guardare
al mondo in cui ci hai messi
con responsabilità, e non come
padroni che non conoscono
limiti. Dacci di guardare agli
altri umani come esseri solidali
accomunati a noi dai nostri errori
e dalla tua promessa di vita.
Amen

Foto gallery

[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata